Francofonia, Aleksandr Sokurov (Francia 2015)

Fuggire e nascondersi,
l’anima di ogni vivente
indaga e assapora,
storie in equilibrio
su onde preziose,
l’ovvio massacro umano.
Dialogare col passato
sfiorarne il ricordo,
dipinti come divinità,
creatori di uomini e identità,
vivranno in eterno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...